Gio. Feb 2nd, 2023

Dopo tre anni dall’inizio della pandemia e tutte le restrizioni che ne sono derivati, anche la chiesa interviene per eliminare alcune restrizioni che hanno comportato modifiche durante le omelie religiosi. Infatti la Cei cambia le norme messe in campo a suo tempo per contenere la diffusione  del Covid. “E’ possibile tornare nuovamente a ripristinare l’uso delle acquasantiere”, e “si potrà ripristinare la consueta forma di scambio del segno della pace”, sono infatti alcuni dei consigli e suggerimenti relativi alle misure di prevenzione della pandemia contenuti in una lettera inviata dalla Presidenza della Cei ai vescovi italiani.