Mer. Feb 8th, 2023

ROMA- Immagino un elettore del centrosinistra quando entra nella cabina elettorale e deve mettere la croce sul simbolo di un partito della galassia del centrosinistra, e ricorda cosa ha passato per fare il nuovo isse voluto dal governo Renzi. Bè, credo veramente che passa subito ad altri pur di non far proseguire la dittatura che sta portando avanti questo governo.

Oggi il nuovo isee è un sistema studiato a misura per togliere il diritto allo studio. In secondo luogo spiare i cittadini su tutto, anche se va al “cesso” più di una volta al giorno. Questo stato vuole sapere tutto dei cittadini. Questa si chiama dittatura piena. Come contropartita questi signori però non rendicontano nulla suoi soldi che sprecano e su quelli che si volatizzano e nessun cittadino può chiedere a questa casta del potere nulla. Insomma, il nuovo isee, è veramente una violazione della libertà dei cittadini. Ma quello che è più grave è che oggi ci sono studenti che sono ricchi sulla carta ma poveri nella realtà. Che dirvi, la matita è l’unico strumento di democrazia che abbiamo, usarla bene significa impedire che la dittatura ritorni prepotentemente di nuovo in Italia.