Mer. Feb 28th, 2024

Il 29 Novembre scorso, in Mondragone si è tenuto il consiglio Provinciale di Caserta, il quale ad unanimità ha espresso le nuove cariche Provinciali. Come Segretario Generale Provinciale di Caserta è stato nominato Carmine Buonocore, dirigente NSC dagli albori di questo percorso, lo coadiuverà come Segretario Provinciale aggiunto il collega Giuseppe Di Marco, punto di riferimento dell’area Normanna, e si completa la segreteria con il dirigente Gennaro De Falco. La segreteria Provinciale di Caserta del Nuovo Sindacato Carabinieri si prefissa degli obiettivi da raggiungere durante il mandato, ponendo alla base di tutte le sue attività politiche sindacali, il benessere del personale e sul principio di trasparenza Amministrativa a livello Provinciale. Il neo Segretario Generale Carmine Buonocore afferma: “Sarà posta una attenzione massima e intransigente sui seguenti punti:

  1. Strutture dell’Arma a livello Provinciale;
  2. Monitoraggio della corretta gestione del servizio di vettovagliamento e forte propulsività nel cercare di migliorarlo;
  3. Controllo continuo a tutto campo riguardo il rispetto delle basilari circolari del Comando Generale attinenti al riposo psicofisico dei Carabinieri e la corretta ed equa gestione delle licenze soprattutto in quei reparti che effettuano turnazioni;
  4. Monitoraggio e denuncia di atti discriminatori nei confronti di donne o militari di altro genere.
  5. Spinta a cercare di ridurre il carico burocratico/amministrativo delle Stazioni e dei vari Reparti, carico che spesso va a discapito del servizio sul territorio.
  6. Monitoraggio e ricerca sugli indici di rilevamento dei tumori dell’area denominata “Terra dei Fuochi”, prefiggendosi con forte volontà che questo territorio venga riconosciuto “disagiato” anche per le donne e gli uomini dell’Arma .

E seguendo i principii del Nuovo Sindacato Carabinieri, NON LASCEREMO MAI NESSUNO INDIETRO” .