Ven. Ago 19th, 2022

ROMA- Il maltempo che sta già interessando alcune regioni meridionali si estenderà, domani, dal settore ionico al medio versante adriatico.

L’avviso prevede dal tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 16 marzo, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, specie sui settori orientali.

Dalla mattinata di domani si prevedono precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania, Molise ed Abruzzo.

I  fenomeni   saranno   caratterizzati da rovesci di  forte intensità,  frequente  attività elettrica,  forti  raffiche  di  vento e locali grandinate.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato su Basilicata, sul versante ionico della Calabria e su alcuni settori della Puglia. E’ stata poi valutata un’allerta gialla per rischio idrogeologico sui restanti settori della Calabria, della Puglia, sulla Sicilia settentrionale e su alcuni settori di Campania, Abruzzo, Marche e Liguria. Sono in allerta gialla per rischio idraulico parte del Molise e dell’Abruzzo.