Sab. Dic 3rd, 2022

Finora le cose erano andate bene. Un solo caso registrato all’inizio dell’epidemia, forunatamente guarito. Ora giunge la notizia, come comunica lo stesso sindaco di Parete Gino Pellegrino, di un nuovo caso positivo che, comunque, rimane l’unico.

“Un nostro concittadino infermiere – ha comunicato il sindsco – è risultato positivo al tampone che gli hanno somministrato in ospedale, sul luogo di lavoro. L’ho sentito, al momento sta bene e risulta asintomatico. A lui va il mio augurio di pronta guarogione. Intanto è stata ricostruita la catena di contatti e a tutti sarà somministrato il tampone molecolare. Purtroppo l’emergenza è tutt’altro che superata, bisogna continuare a tenere alta la guardia. Vietato mollare. Ne usciremo tutti assieme e più forti di prima”