Dom. Lug 3rd, 2022

Oggi il sindaco ha comunicato la chiusura della scuola media in via precauzionale e poter eseguire una sanificazione dell’istituto scolastico.
Da quanto si apprende, un’intera classe e sottoposta a quarantena dopo che si era verificato un caso positivo. Tutti i ragazzi sono stati sottoposti a tampone e sono tutti risultati negativi. Insieme ai ragazzi sono finiti in quarantena anche i docenti che avevano avuto contatto con la classe in oggetto. Questo ha comportato un’assenza massiccia di docenti creando non poche difficoltà nello svolgimento delle lezioni. Tutti i genitori erano stati informati e molti di loro, preoccupati, non hanno mandato i ragazzi a scuola creando ulteriori disagi per il prosieguo delle lezioni.

“Oggi ho sentito il Dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Basile- Don Milani” per valutare l’opportunità di predisporre ulteriori misure di contenimento dei contagi da Covid 19 – ha comunicato il sindaco Gino Pellegrino – Considerato che parte del personale amministrativo e docente dell’istituto è in attesa dell’esito dei tamponi molecolari cui è stato sottoposto sicché lo svolgimento in presenza delle lezioni risulta particolarmente complesso a causa delle assenze dovute a malattia, ho ritenuto necessario provvedere alla sospensione delle attività didattiche in presenza della Scuola Secondaria di Primo Grado “Basile Don Milani” fino al 26 febbraio 2021 al fine di garantire lo svolgimento in sicurezza delle attività didattiche in presenza nonché la sanificazione dei locali scolastici”.