Ven. Ago 12th, 2022

PARETE- Siamo alle battute finali di una telenovela tutta centrosinistra, dove al centro della trama c’è la candidatura a sindaco. Infatti nel fine settimana sembra che tutti i componenti della coalizione si siano messi d’accordo sulla composizione della lista che, al momento, non dovrebbe più subire variazioni: PD, NCD, UDC e IDV.

Ma quello che resta ancora in piedi è la scelta del candidato sindaco. Dopo il rifiuto della società civile, che non si è fatta attrarre dalle lusinghe del centrosinistra, ed ha rispedito al mittente tutti gli inviti, il centrosinistra sembra aver dato al PD la facoltà di presentare il nome del nuovo candidato. Vitale ormai è spacciato, è quasi certa la sua uscita di scena dalla politica paretana.

Il nuovo nome c’è ( per rispetto dell’informatore non lo rendo noto), ed è anche una personalità che potrebbe spaccare molti equilibri nelle liste già presenti in campo. Venerdì il centrosinistra dovrebbe ufficializzare il nuovo nome. Il nome viene dato per certo all’85%, ma sappiamo anche che il centrosinistra in passato ci ha abituato a cambiare le carte in tavolo all’ultimo secondo. Per il momento questo nome spazza via tutti gli altri contenenti in gioco che nelle ultime settimane venivano dati per candidati, e pone fine anche all’esperienza politica di Vitale, a meno che Vitale…