Mer. Lug 6th, 2022

PARETE- Chiaramente un altro al posto del candidato sindaco Raffale Vitale del PD, avrebbe già dato il ben servito all’Udc di Parete. Per un semplice motivo: nessuno avrebbe mai inteso fare accordi tipo festa del sabato santo, dove ogni sera c’è una processione, però mai si scioglie questa benedetta gloria.

Sono settimane che ci sono incontri politici tra le due parti per definire l’ingresso dell’Udc nella lista guidata da Vitale, ma sistematicamente mai si arriva a nulla. Oramai anche le persone che sostano in piazza, in queste sere di fermento politico, ridicolizzano le continue processioni che avvengono tra piazza chiesa fino a piazza Berlinguer, sede del PD, ma la croce non arriva mai.

È chiaro che le persone si chiedono: possibile che non si trova una quadra?  Si sa che in questo momento ogni dubbio è legittimo, come è legittimo ogni dubbio in politica, quindi sarebbe il caso che Vitale sia lui a prendere una decisione chiedendo all’UDC di stare dentro o fuori, o ognuno se ne va per al propria strada.