Ven. Set 30th, 2022

PARETE- Questo servizio è l’ennesimo su una anomalia che riguarda il mercato settimanale. L’area che ospita la fiera settimanale, ancora oggi 7 agosto 2015, ha i bagni pubblici chiusi. Sorge un dubbio: la legge, se la mente non mi inganna, dice che in un’area dove c’è un flusso di persone e dove ci lavorano per diverse ore persone deve essere dotata di bagni pubblici. Nel mercato di Parete i bagni pubblici ci sono, purtroppo sono chiusi da diversi anni.

Stamattina recandomi al mercato li ho trovati ancora chiusi con catenacci antisfondamento. Strano, mi sono chiesto, è possibile che oggi si faccia il mercato nonostante i bagni non sono funzionati. Credevo che con i precedenti articoli fossero stati riparati e messi in funzione, ma non è andata così, ho chiesto in giro e sembra che i bagni è da anni che non funzionano e nessuno li ha mai ripristinati. Cosa ancora più strana, che gli uffici competenti e quelli di controllo, non si siano mai adoperati per far sospendere le attività del mercato fino a quando i bagni siano riparati e messi in funzione come legge vuole. Tutto ciò è veramente strano, pone seri interrogativi su come funzionino i controlli a Parete.