Ven. Mag 20th, 2022

Ieri pomeriggio, in via Magenta, si è evitata una tragedia, grazie anche al tempestivo intervento dei vigili del fuoco. Si sentiva un odore di gas che usciva da una bombola all’interno di una stufa a gas. Da quello che si è appreso, la bombola ha iniziato ad avere una perdita di gas sprigionando delle fiamme che hanno poi attaccato arredi nelle vicinanze dando inizio ad un principio di incendio. La bombola è diventata di colore nero per via del fumo. I vigili del fuoco sono giunti in pochi minuti sul posto. Una volta sul posto hanno immediatamente provveduto a far sgombrare le persone che abitavano nel circondario e mettere in sicurezza la bombola del gas, oltre ad evitare che ci propagassero le fiamme danneggiando la rete del gas di città. L’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo, ed è proprio grazie a loro se si è riusciti ad evitare conseguenze gravi nei confronti di cose e persone.  Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e il rivenditore del gas per verificare se la bombola era a norma. Per fortuna solo tanto spavento e nessuna conseguenza per le persone.