Lun. Dic 5th, 2022

PARETE- Ieri sera in piazza Berlinguer c’è stata una serata di spettacolo e musica unica e senza precedenti. Serate così non si sono viste nemmeno durante i festeggiamenti di Maria santissima della rotonda, segno che quando si vuole si può fare qualcosa di diverso che riesce meglio di altre cose. La serata è stata unica perché a cantare e suonare c’erano solo e soltanto talenti di parete. Avete capito bene, solo emozioni trasmesse da stupende voci tutta marca paretana.

Sul palco si sono esibite, tranne l’ormai veterano Mimmo Dell’aversana, quattro stupende ragazze: Vittoria Salviati, Marianna Pezone, Emanuela Cantile, Giusy Liccardo. Quattro giovani con la voce d’oro, che hanno emozionato il pubblico presente che, entusiasta, ha applaudito e scoperto talenti eccezionali prodotti a Parete. Queste quattro ragazze, con una voce da fare invidia alle migliori big della musica italiana, hanno cantato con estrema bravura canzoni storiche della musica italiana, ma con la loro voce hanno migliorato persino quella di chi le ha portato al successo.

Altro successo, l’esibizione di Roberto Iriti, che in mezz’ora ha mandato letteralmente in tilt la piazza. Mezz’ora di spettacolo di grande bravura musicale e canora.  La performance di Iriti, accompagnato da un altrettanto validissimo batterista e una bravissima cantante, ha saputo regalare attimi di emozione musicale di alta classe.  Per Ultimo sul palco si è esibito Pietro Falco, reduce dal successo di Castrocaro, ha portato in piazza i suoi brani cantati unicamente con la sua chitarra.

Insomma, è stata una serata eccezionale organizzata nei minimi particolari dall’associazione “aneme e core” presieduta dal Prof Raffaele Cacciapuoti, con il supporto di Antonio Salviati e Mimmo Dell’Aversana. Serata che è stata presentata da Gildo Mendoza.

A tutti va il mio più sincero ringraziamento per le emozioni che avete saputo trasmettere ma, soprattutto, un sincero augurio va alle quattro splendide ragazze che si sono esibite sul palco: “Avete una voce stupenda, andate avanti senza arrendervi mai, la resa è solo dei perdenti, ma dubito che voi siete delle perdenti, avete talento da vendere”.

CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE

festa35 festa34festa33festa32festa31festa30festa28festa27festa26festa25festa24festa23festa21festa20festa19festa18festa17festa16festa15festa14festa12festa11festa10festa9festa8festa7festa6FESTA5FESTA4festa3festa2festa1festa 15festa 13