Mar. Nov 29th, 2022

Ha il suo modo di dialogare, ha il suo modo di fare politica dal basso, però ha anche il suo modo di segnalare tutto ciò che non va nel paese. Sto parlando del consigliere d’opposizione Claudio Cangiano, che in più occasioni attraverso i social, ha segnalato incongruenze in senso alle strutture presenti sul territorio. La prima volta è successo con l’asilo nido avvolto dall’erba. Una segnalazione che fu recepita immediatamente dalla maggioranza e il giorno successivo le erbe furono completamente tagliate liberando l’asilo nido dalle erbacce. Stessa prassi con la piazzetta in via vicinale vecchia, che da settimane era prigioniera di erbacce di ogni genere. Anche in questa occasione il consigliere di opposizione fa una segnalazione attraverso il social e la maggioranza, come un bravo scolaretto, il giorno dopo taglia l’erba presente nella piazzetta restituendogli il decoro che merita. Il Consigliere Cangiano nel suo modo di fare, sta centrando molti obiettivi, ed è l’unico della compagine di opposizione che riesce a parlare ed ottenere dei risultati, la restante parte dei big che compongono l’opposizione “Parete città di tutti”, vivono nel silenzio totale.