Mar. Nov 29th, 2022

È stato un mese mariano nuovo condotto con passione dal parroco Don Antonio Raimondo. Un viaggio nelle periferie del paese accompagnati dalle preghiere della vergine di Fatima. Un percorso che si è aperto il primo maggio ed è proseguito per tutto il mese fino ad avere la sua chiusura ieri sera 31 maggio.

Molti i rioni toccati in questo mese di preghiera. Si è partiti dalla cappella Santa Caterina posta a nord di parete, per poi riaprire la chiesa dell’ex convento delle suore dello spirito santo. La chiesa era chiusa da molti anni, e la sua apertura è stato un momento emozionante. Poi è stato toccato il rione di vittorio per arrivare alla riapertura della cappella San Filippo Neri. Anche quest’occasione ha portato grande emozione e l’uscita di San Filippo dalla cappella durante la settimana di preghiera in piazza Berlinguer, è stato un momento di preghiera alla presenza di tanti fedeli.

Ieri sera la serata conclusiva del mese mariano con una breve processione in alcune strade della comunità, per poi far ritorno fuori alla chiesa parrocchiale con tanti fedeli al seguito. È stato un mese ricco di preghiera, che ha portato le persone a potersi incontrare e fare comunità uniti sotto la fede per la madonna.