Dom. Feb 5th, 2023

Continuano gli incontri tra i Carabinieri e gli studenti paretani nell’ambito del progetto di legalità tra i banchi di scuola. Oggi, presso la sede di Parete del liceo scientifico “Fermi” di Aversa, sono intervenuti i Carabinieri Artificieri del Comando Provinciale di Caserta al fine di sensibilizzare gli alunni sulla pericolosità dei botti. Come è noto, con l’avvicinarsi delle feste Natalizie e di fine anno, si registra uno spiacevole aumento di incidenti provocati dall’abitudine di accendere petardi e fuochi d’artificio, spesso illegali. Per evitare che ci siano vittime, ogni anno, l’Arma dei Carabinieri promuove una campagna di sensibilizzazione e informazione rivolta ai più giovani. Sono stati illustrati ai giovani alunni i rischi che si celano dietro l’uso improprio di petardi e fuochi d’artificio e il grave pericolo nell’utilizzo di quelli illegali che, è stato ricordato, non vanno mai usati. Presenti all’incontro il Sindaco Luigi Pellegrino che ha salutato gli alunni, il Comandante della locale Stazione Maresciallo Capo Vincenzo Boerio, il Tenente Colonnello Ivano Bigica, Comandante della Compagnia Carabinieri di Aversa e i componenti del Circolo Interforze di Parete con il loro presidente Raffaele Di Nardo.