Sab. Nov 26th, 2022

Sono settimane che i conti non tornavano. Poiché mi informo quotidianamente direttamente dalle persone che sono positive sincerandomi delle loro condizioni, ero a conoscenza che molti di loro erano già guariti, ma ogni giorno la tabella dell’Asl Caserta, negli attuali positivi, saliva e non scendeva mai. Già la tabella spesso ha portato in errore chi la valuta ogni giorno, poiché manca il nodo cruciale, vale a dire i positivi del giorno. Ma il fatto che non ha aggiornato, e ripeto, ero a conoscenza che c’erano guariti, quindi gli attuali positivi non erano quelli presenti in tabella e la cosa destava solo enormi preoccupazioni. È vero che in alcuni casi la guarigione è un po’ più lenta, ma non poteva essere che nessuno guariva. Ho cercato di avere lumi in merito ma non ho ci sono mai riuscito. Finalmente oggi è lo stesso sindaco Gino Pellegrino a dare conferma che c’era l’errore. Infatti oggi la tabella dava 214 attuali positivi. Tanti, ma i conti erano completamente sballati, infatti il sindaco ha comunicato che a Parete ci sono stati 65 guariti, quindi gli attuali positivi sono 149 e non 214. Altri cittadini, e questo lo so per certo, stanno bene e sono solo in attesa del tampone di verifica. Altri, seppur positivi, stanno ugualmente bene, solo in alcuni casi ci sono sintomi che, comunque, non impensieriscono in alcuno modo. Purtroppo l’inefficienza sta creando solo enormi disordini facendo aumentare aumentare la psicosi. Noi continuiamo a metterci massima attenzione, poi con l’arrivo del caldo, come mi diceva oggi un medico: “aspettiamo il vaccino del sole”, molte cose dovrebbero iniziare a cambiare.