Dom. Ago 7th, 2022

PARETE-Per i comuni al di sotto dei 15.000 abitanti la rendicontazione delle spese sostenute in campagna elettorale, è facoltativa. Noi abbiamo – spiega la consigliera d’opposizione del M5S Rosalba Rispo – deciso di farla lo stesso, protocollando al Comune la nostre spese e relative fatture che resteranno agli atti. Abbiamo speso complessivamente 1.028,99 €. È la prima volta che accade a Parete. La ratio per cui abbiamo preso questa decisione è, innanzitutto, perchè se chiediamo o pretendiamo dagli altri dobbiamo essere i primi a dare il buon esempio. In secondo luogo – conclude la Rispo –  per dimostrare che la buona e vera politica non si fa investendo grandi somme di denaro in campagna elettorale ma con le idee, l’entusiasmo, il sacrificio e l’impegno che abbiamo cercato di portare sempre da 4 anni. Stateci vicino.