Dom. Set 25th, 2022

PARETE- Manca quasi una settimana all’inizio dell’evento Freedom, organizzato dall’associazione La Nascente.  Questa sera al ristorante Hotel cappuccetto Rosso è stato presentato l’evento che si terrà all’interno dello stadio comunale Don Antonio Basco di Parete i giorni 23/24/ 25 aprile.

È un evento unico che si realizza a Parete. Una manifestazione che non è solo musicale, con i suoi grandi ospiti, ma è anche un momento di aggregazione sociale – ha spiegato l’organizzatore Lorenzo Griffosono abituato a fare tutto da solo, non è stato facile, ma credo di aver raggiunto l’obiettivo. Sabato 23 aprile ci sarà l’inaugurazione prevista per le dieci del mattino con i ragazzi delle scuole e le varie associazioni che hanno aderito all’evento. Voglio precisare – ha sottolineato Griffo – che i bambini e i disabili fino a tredici anni non pagheranno nessun biglietto d’ingresso. Ho cercato di dare il massimo di me stesso affinchè l’organizzazione sia perfetta e tutto possa procedere nei migliori dei modi senza alcun intoppo. Anche per questo ringrazio il sindaco e le autorità tutte, poichè, tutti insieme, possiamo garantire massima tranquillità a chi viene ad onorarci con la sua presenza e noi daremo il massimo dell’ospitalità”.

Sin dall’inizio ho creduto a questa manifestazione, che ha diversi spunti a partire da quelli sociali per finire a quelli sotto forma di spettacolo canoro e cabarettista – ha esordito il sindaco di Parete Raffaele VitaleNoi come amministrazione abbiamo fatto gli sforzi consentiti affinché l’evento si potesse realizzare nel comune di Parete. Ringrazio Griffo per la tenacia che ha messo in campo al fine di catture sull’evento quanto più pubblico possibile, e la forza di volontà che ha speso per mettere insieme, tassello dopo tassello, l’intero evento”.

L’evento avrà inizio sabato mattina con l’inaugurazione e andrà avanti per tutta la giornata, per poi spostarsi nei giorni successivi, quando sul palco si esibiranno artisti come Gigi Finizio (sabato 23 aprile) e Biagio Izzo (Domenica 24 aprile), oltre a tanti altri artisti che allieteranno le tre serate in programma. All’interno dello stadio ci sarà l’esposizione di molteplici stand degli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione della manifestazione, inoltre ci saranno anche stand gastronomici dove si potranno gustare prelibatezze della tradizione locale.

clicca sulle immagini per ingrandire:

freedom2freedom3freedom4