Mar. Ago 16th, 2022

PERUGIA- Un malore improvviso ha stroncato la vita di un giovane calciatore. È successo durante la partita di calcio valevole per la Coppa Italia promozione, a Cannara, in provincia di Perugia. Il giovane calciatore si è accasciato al suolo senza dare più segni di vita. inutile il tentativo di rianimarlo anche dopo l’arrivo degli uomini del 118, che non hanno potuto fare altro che accertare la morte del calciatore. Sembra anche in campo ci fosse il defibrillatore. Secondo indiscrezioni solo pochi giorni fa il calciatore si era sottoposto alle visite mediche per l’idoneità a svolgere gare agonistiche. Sul caso indagano i carabinieri.