Lun. Nov 28th, 2022

È successo dopo una lite che ha portato una ragazza di 16 anni ad accoltellare a morte la nonna. La vittima, 76 anni, è stata colpita alla schiena, fendente che le ha causato la morte. Secondo la ricostruzione dei militari i motivi del gesto, avvento al culmine di una lite, non sono chiari. Le indagini sono coordinate dalla Procura per i minorenni di Salerno. La nipote, trasportata in stato confusionale all’ospedale di Eboli, è in stato di fermo e piantonata.

Durante la lite con la vittima – come riporta Tg com 24 – la ragazza ha riportato una lieve ferita a un braccio per la quale è stata trasportata in ospedale. L’arma utilizzata è stata rinvenuta e sequestrata. Secondo alcuni testimoni la giovane, sotto shock, è uscita di casa piangendo e si è seduta in mezzo alla strada con gli abiti imbrattati di sangue. Sono stati chiamati i carabinieri, ai quali la ragazza avrebbe ammesso, in preda alla disperazione, di aver ferito a morte la nonna. La nonna era una persona conosciuta e stimata a Paestum.