Dom. Set 25th, 2022

PISA- Una tragedia che è ancora al vaglio degli inquirenti che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto. La tragedia si è consumata ieri sera, dove una piccola di appena tre anni, con cause ancora d’accertare, è deceduta. La piccola viveva con la mamma e il suo compagno in un locale ricavato da una ex pizzeria in condizioni disumane. La baracca non aveva nemmeno l’allaccio alla corrente elettrica. Sul corpo della piccola dei segni che hanno insospettito i sanitari. I carabinieri hanno ascoltato per tutta la notte il compagno della madre, un 33enne di origine serba con qualche precedente, La madre, invece, è di origine dominicana. Dal racconto della mamma, e del suo compagno, è emerso che la bimba da qualche giorno non stava bene. Poi la tragedia, consumatasi la sera di mercoledì. Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso. Della tragedia è stato informato anche il papà della vittima, un italiano residente a Rapallo, in Liguria. La mamma quando ha saputo della morte della piccola è stata colta da malore ed è stata ricoverata in ospedale.