Dom. Set 25th, 2022

PARMA- Per il M5S sarebbe una sonora sconfitta qualora il sindaco uscente di Parma, Federico Pizzarotti, dovesse riconfermarsi alla guida della città. La luna di miele tra Pizzarotti e il M5S finì prestissimo. Il sindaco uscente parte in netto vantaggio sugli avversari di centro-destra e di centro-sinistra. E surclassa il candidato ufficiale grillino. Cinque anni fa Pizzarotti aveva conquistato solo il 19% dei voti al primo turno, ora un sondaggio eseguito da Demos, lo posiziona con una stima altissima da parte dei cittadini collocandolo colloca al 42%. Mentre sono lontanissimi i due candidati dei blocchi tradizionali. Pizzarotti si presenta senza partito e solo con uomini e donne che hanno voglia di fare il bene di Parma come è stato fatto finora. Intorno al sindaco uscente c’è molto entusiasmo, tanto che gli altri candidati non sembrano in corsa, soprattutto quello che concorre sotto il simbolo del M5S, che arriverebbe, secondo il sondaggio, a malapena al 5%