Dom. Nov 27th, 2022

CASERTA- Insediato oggi il nuovo coordinamento istituzionale dell’Ambito C1, con la presenza dei nuovi sindaci eletti di Caserta, Carlo Marino, di Casagiove, Roberto Corsale, e di Castel Morrone, Gianfranco Della Valle, che si sono affiancati al sindaco di San Nicola La Strada, Vito Marotta.  Il coordinamento istituzionale ha compiti di programmazione e verifica dei servizi socio-assistenziali realizzati nel territorio dei 4 Comuni facenti parte dell’Ambito C1, che sono proprio Caserta (che è anche Comune capofila), San Nicola La Strada, Casagiove e Castel Morrone.

Il sindaco di Caserta, Carlo Marino, che ha assunto la presidenza del coordinamento istituzionale, ha ritenuto prioritario convocare da subito questo primo incontro al fine di esaminare le problematiche legate alle politiche sociali e quindi poter procedere ad un aggiornamento reale dello stato dell’arte. Il tutto prima di dar luogo ad una programmazione complessiva e fornire poi risposte significative in merito al settore della protezione sociale.

I sindaci hanno convenuto sulla necessità di imprimere un profondo cambiamento agli assetti organizzativi che regolano il sistema delle politiche sociali.

“Ho sempre ritenuto prioritario – ha spiegato il sindaco di Caserta, Carlo Marino – il tema della protezione sociale. Resto fermamente convinto che va cambiato, ponendolo in linea con quelle che sono le programmazioni della Regione, il sistema delle politiche sociali, che deve essere calibrato sulle esigenze di chi ha realmente bisogno. L’ho sempre detto e lo ripeto: senza la protezione sociale e la difesa dei più deboli non può essere immaginata alcuna reale forma di sviluppo”.