Mar. Ott 4th, 2022

PONTICELLI- Una questione logistica che ha impedito ai giornalisti di fare il proprio lavoro durante l’incontro col capo dello stato alla scuola di ponticelli, è quanto denuncia il Movimento Unitario Giornalisti solidale coi colleghi giornalisti e foto-videoreporter di tv, web, radio, carta stampata che per protesta sono usciti dalla scuola di Ponticelli in cui è in corso l’incontro col Capo dello Stato Mattarella.

La cattiva organizzazione logistica – spiega il MUG –  che impedisce ai cronisti di operare serenamente ne rende di fatto inutile la presenza in loco.  Si tratta di una grave mancanza di rispetto per il lavoro altrui.

Auspichiamo al più presto un tavolo in Prefettura a Napoli per fissare linee guida chiare circa il supporto ai giornalisti in queste occasioni.