Dom. Mag 22nd, 2022

FIRENZE –un altro caso di violenza sessuale violenta. Una ragazza di appena 21 anni è stata dapprima presa a calci e pugni e poi violentata da uno sconosciuto. È successo a Firenze sul ponte del Varlungo.

L’uomo si sarebbe avvicinato a lei e senza darle nemmeno il tempo di reagire l’ha presa a calci e pugni fino ad abusare di lei. La ragazza non appena l’uomo si è allontanato ha chiamato la polizia. La vittima è stata condotta in ospedale, dove le sono state riscontrate lesioni su diverse parti del corpo. Sulla vicenda indaga la squadra mobile fiorentina.