Ven. Set 30th, 2022

NAPOLI- Nel posticipo della prima giornata del campionato di calcio di serie A, gli azzurri di mister Sarri esordiscono al Mapei Stadium domenica 23 agosto alle ore 20.45. Dirige il match Daniele Doveri di Roma.

A soli tre minuti dal fischio d’inizio, i partenopei inaugurano benevolmente l’apertura di questa stagione con una rete firmata da Marek Hamsik. Gli uomini di Di Francesco reagiscono, ma non riescono a raggiungere gli avversari. Gli ospiti, intanto, continuano ad esercitare un certo pressing, ma il risultato resta invariato fino a quando i padroni di casa non approdano lungo la costa del pareggio con uno splendido gol dell’ex azzurro Floro Flores al trentaduesimo minuto di gioco. È grazie al nostro super Reina che, in due occasioni, gli emiliani non conquistano il vantaggio: al trentottesimo, quando Pepe blocca un tiro in diagonale di Defrel, e al quarantesimo, quando ancora Defrel non trova impreparato il portiere napoletano. Nulla da fare. La prima parte della gara si chiude con un pareggio.

Il secondo tempo si apre con entrambe le formazioni che bramano il gol del vantaggio. Ci prova Dries Mertens al cinquantottesimo calciando una punizione, ma sfiora l’incrocio dei pali e permette a Consigli di tirare un sospiro di sollievo. All’ottantaquattresimo, però, Sansone, che intanto aveva sostituito Floro Flores, riesce a beffare Reina e a firmare la seconda rete nero-verde della serata. I partenopei cercano di ritornare a casa con almeno un punto in tasca. Ritornano, però, a mani vuote.

Un Sassuolo che ha reagito nel corso del match e ha guadagnato la vittoria. Un Napoli che poteva fare decisamente di più (forse, a causa, delle scelte non condivise dai più del tecnico?) e che deve ancora lavorare duramente.