Mer. Lug 6th, 2022

ROMA- I cittadini, grazie anche alle tecnologie che man mano si creano, hanno trovato qualcosa dove appendere la speranza per avere dei servizi a minor prezzo. Fin qui tutto normale. Ma da quando sono arrivati al governo il duo Renzi-Alafno per le famiglie è diventato impossibile trovare una via di fuga per non essere colpiti dai tassaioli italiani. Ma come abbiamo spesso scritto di fare attenzione a questi politici italiani, che un giorno avrebbero tassato anche l’aria, il giorno è arrivato.

Il duo, prima attaccarono il Pellet aumentando l’Iva e, di conseguenza, facendo aumentare il prezzo. Adesso hanno imposto, ubbidendo come bravi scolari alle imposizioni della maledettissima Europa, che prima ce ne liberiamo e meglio è per tutti, di imporre una tassa sui condizionatori.

Tassa che secondo Federconsumatori e Adusbef, il costo che ogni famiglia dovrà sostenere è di circa 200 euro. Questi due “Sono arrivati a tassare anche l’aria”. Gli italiani sono in trappola: in Europa invece di pensare al bene della collettività fanno solo leggi inutili, in Italia ci sono politici schiavi dell’Europa che devono obbedire o vengono messi fuori dal parlamento. Insomma, siamo in trappola come i sorci.