Gio. Ott 6th, 2022

Un anziano si accascia davanti al cancello d’ingresso della caserma dei Carabinieri del suo paese. Tenta di aggrapparsi alla recinzione metallica, senza riuscire neanche a citofonare. I Carabinieri di Ferrandina (MT), dopo aver assistito alla scena, lo portano all’interno, distendendolo su un fianco in posizione di sicurezza. Poi, attivano i sanitari, che lo stabilizzano e trasportano d’urgenza in ospedale. L’uomo, ora fuori pericolo, era stato punto da un calabrone nel proprio podere agricolo. Sentendosi in procinto di perdere i sensi, era riuscito a raggiungere, con le ultime forze, il primo luogo che viene in mente quando si è in cerca di aiuto: la Stazione Carabinieri.