Dom. Lug 3rd, 2022

Tragedia nel comune di Bra, in provincia di Cuneo, dove una ragazzina di 11 anni è morta in una piscina pubblica. La causa all’origine del decesso sembra essere un malore improvviso che ha colpito la ragazzina. Sul posto sono giunti immediatamente gli operatori del 118 che, purtroppo, una volta sul posto non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. I carabinieri indagano per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Dalla prima ricostruzione fatta dai militari, la piccola era in acqua insieme ad alcuni parenti, quando si è sentita improvvisamente male e ha perso i sensi. I familiari che erano con lei l’hanno subito portata a bordo dell’impianto e hanno dato l’allarme, ma sono stati vani i tentativi di rianimarla per circa 50 minuti, prima da parte del personale dell’impianto e poi del 118.