Ven. Feb 3rd, 2023

SALERNO- Una vicenda molto triste dove al centro c’è il dramma di un anziano e la grande forza di cuore dei suoi cani. Un uomo di 80 anni era rimasto intrappolato per lunghe ore in montagna, e a causa del forte maltempo l’uomo non era riuscito a riscendere la montagna. Durante la permanenza è stato colto da malore. Scattate le ricerche è stato ritrovato dagli uomini della locale protezione civile in gravi condizione. L’uomo è stato soccorso è portato all’ospedale di Polla, in provincia di Salerno, dove però il suo cuore ha cessato di battere. Per tutta la durata di permanenza sulla montagna i suoi cani lo hanno vegliato e attirato aiuto. Infatti sono stati proprio i suoi cani con il loro guaito ad aiutare i soccorritori ad individuare il luogo in cui si trovava il pensionato.