Ven. Lug 1st, 2022

ROMA- Un capannone, gestito da alcuni cinesi, è stato avvolto dalle fiamme e nel giro di pochi minuti hanno preso fuoco anche le strutture nei pressi dello stabile. È successo alla periferia di Roma est. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con 14 automezzi, ed hanno tratto in salvo diverse persone.

Una sola persona è rimasta ferita, e altre cinque persone invece sono rimaste lievemente intossicate dalla esalazione dei fumi. Il magazzino è andato completamente distrutto.

Apprensione tra i residenti dalla zona a causa del fumo e degli scoppi che si sono sviluppati mentre il materiale stipato nel deposito andava a fuoco. I pompieri hanno recuperato gli intossicati sul tetto del capannone, dove si erano rifugiati per sfuggire alle fiamme.