Sab. Dic 3rd, 2022

ROMA- Un uomo di 40 anni ieri pomeriggio è entrato in un bar in via Casal De Marmo a Primavalle, ed ha iniziato ad infierire contro il titolare del bar e la madre del giovane barista. L’uomo infuriato ha gridato al barista “lo so che hai una relazione con lei, tu hai messo incinta mia moglie, non negarlo”. Poi si è precipitato dietro al bancone ed ha picchiato con il calcio della pistola il barista. Dopodichè ha sparato diversi colpi d’arma da fuoco per fortuna senza conseguenze. Nel bar c’erano diverse persone, che prese dal panico, sono iniziate a fuggire cercando di uscire dal bar. L’anziana madre ha cercato di placare gli animi dell’uomo, ma è stata a sua volta spintonata dal 40enne. Il barista ha cercato di difendersi dicendo all’uomo che lui non c’entrava nulla e che la moglie non la conosceva nemmeno. L’aggressore poi è scappato dal locale sparando un altro colpo in aria. Immediatamente è stato dato l’allarme al 113, sul posto sono arrivati i poliziotti delle Volanti. Si cerca di capire il vero movente di questa azione. Le indagini sono in corso per individuare il 40enne che ha fatto irruzione nel bar e seminato il panico. La polizia sta visionando le telecamere dentro e fuori al locale per dare un volto all’aggressore, come saranno ascoltate le testimonianze dei presenti e risentita la madre per capire se ci sono altri dettagli sull’aggressione. Sul posto anche la Scientifica che ha repertato i bossoli, rilevato diverse impronte digitali, capelli e altro materiale trovato sul bancone.