Mar. Ago 9th, 2022

Si trovava a bordo della metro B di Roma per recarsi a lavoro, quando un operaio ha accusato un malore improvviso. Il treno si è fermato alla stazione Marconi per soccorrere l’uomo. Alcuni passeggeri lo hanno aiutato a scendere e disteso sulla banchina, ma in pochi minuti l’uomo è morto. Per l’uomo, 57 anni, non c’è stato nulla da fare, molto probabilmente un infarto fulminante l’ha colpito e portato al decesso. Sul posto sono giunti gli uomini della polizia. Per qualche ora i treni in transito sulla linea B della metropolitana in direzione Laurentina non hanno effettuato la fermata Marconi