Ven. Ago 12th, 2022

ROMA-I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia  Roma Casilina hanno arrestato un cittadino romeno, di 32 anni, senza fissa dimora e con precedenti, per aver colpito una donna con un pugno al volto per derubarla. In via Tuscolana l’uomo ha avvicinato una donna 38enne di Roma e l’ha colpita violentemente al volto con un pugno per poi rapinarla del portafoglio, allontanandosi velocemente nelle vie limitrofe. Prontamente intervenuti sul posto, dopo una breve ricerca, i Carabinieri hanno intercettato e bloccato l’uomo, recuperando la refurtiva.

I militari hanno prestato soccorso alla donna che è stata medicata da personale del 118.
Accusato del reato di rapina, l’arrestato è stato portato presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.