Ven. Ago 19th, 2022

ROMA-Guidare tranquilli in autostrada, magari per raggiungere all´inizio di luglio la meta delle agognate vacanze, e vedere improvvisamente un´auto in contromano che punta dritto verso la nostra direzione.
Potrebbe essere un brutto incubo dovuto ai primi caldi ed invece è proprio successo sabato scorso, 3 luglio, sull´A/24 quando una Polo Volswagen, come si vede dal filmato, condotta da un cittadino di nazionalità romena, E.V. di 29 anni, ha viaggiato in contromano per 15 km.
Dalla ricostruzione, agevolata dalle immagini messe subito a disposizione della Strada dei Parchi che gestisce l´autostrada, l´automobilista ha fatto inversione a Vicovaro – probabilmente perché, dopo essere entrato a Castel Madama, si è accorto di aver sbagliato direzione – e ha viaggiato in direzione Roma in contromano fino a quando è stato fermato all´interno della galleria Stonio.
Solo la professionalità delle pattuglie della Polizia Stradale, una che ha rallentato il traffico fino a bloccarlo per evitare il frontale, l´altra che è riuscita a fermare ed identificare il pirata, hanno evitato dunque che si verificasse una strage come successo purtroppo in altre occasioni drammatiche.
Il pirata è risultato sobrio all´etilometro e senza precedenti penali: la sua patente è stata ritirata per la revoca e l´auto è stata sottoposta a fermo.