Dom. Feb 5th, 2023

MILANO-La Polizia Ferroviaria di Milano, durante i controlli nella Stazione Centrale, hanno arrestato un 21enne cittadino sudamericano, irregolare sul territorio nazionale, per aver rubato, all´interno di un negozio di telefonia, 9 Iphone per un valore complessivo di circa 6mila euro.
La commessa dell´esercizio commerciale ha raccontato agli agenti che improvvisamente ha visto uscire furtivamente l´uomo dalla porta del magazzino con indosso uno zaino e mentre questo tentava di fuggire, altri due soggetti hanno tentato di bloccarla, aggredendola verbalmente.
I poliziotti hanno fermato l´uomo con lo zaino e lo hanno perquisito: all’interno hanno recuperato i 9 Iphone di varie colorazioni, più una grande calamita avvolta in un calzino, utilizzata dai malviventi per sbloccare i dispositivi antitaccheggio dei negozi.
L´uomo attualmente è detenuto nel carcere di San Vittore a Milano ed i suoi due complici sono riusciti a dileguarsi prima dell´arrivo della Polizia, ma gli agenti sono già sulle loro tracce.