Lun. Ago 15th, 2022

“Qualsiasi tentativo di invadere la Crimea equivarrebbe a una dichiarazione di guerra contro la Russia. Se uno Stato membro della Nato facesse una tale mossa, porterebbe a un conflitto contro l’intera Alleanza dell’Atlantico del Nord: alla Terza guerra mondiale, a un disastro totale”. Lo ha detto il vicecapo del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev, intervistato dai media di Mosca e riportato da Tgcom 24.