Mar. Mag 24th, 2022

Dietro le quinte del comizio di Matteo Salvini tenutosi ieri ad Aversa, la domanda più incalzante è stata quella sulle prossime regionali in Campania.

Per Salvini la Campania è un altro obiettivo da raggiungere. ” La Campania con De Luca ha subito altri torti. Bisogna sfrattarlo e la Lega può essere l’alternativa con un proprio candidato”. Le sue parole sanno tanto di sfratto per Forza Italia, che già nelle scorse settimana aveva rivendicato un suo candidato per le regionali.

L’unica attenzione che deve fare Salvini riguarda i tanti galoppini che già scalpinato per salire sul carro del vincitore. Sia ieri sia la prima volta al metropolitan, di galoppini che applaudivano ed osannavano Salvini, se ne sono visti parecchi. Il male della Lega potrebbe essere proprio l’ingresso di ex personaggi politici che guardano alla Lega per ritornare al galoppo. Un errore che alla Lega costerebbe caro.