Dom. Set 25th, 2022

SAN TAMMARO -La notte scorsa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza del reato per rapina, di Verrone Luigi, di San Cipriano d’Aversa (CE). L’uomo, sulla base degli elementi emersi, in San Tammaro (CE), ss 7 bis si avvicinava ad una cittadina albanese e con il pretesto di richiedere una prestazione sessuale a pagamento le strappava la borsa contenente documenti d’identità e la somma in contanti di euro 20. Lo stesso, successivamente, si allontanava a bordo della propria autovettura. I militari dell’Arma, prontamente intervenuti, hanno rintracciavano e bloccato l’uomo dopo un breve inseguimento. A seguito di perquisizione è stato trovato in possesso della somma asportata e di parte della refurtiva. Verrone Luigi è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.