Mar. Ago 9th, 2022

FRATTAMAGGIORE- “Questa mattina sono stato all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, nosocomio che risponde ad un bacino di utenti di circa 400 mila persone – spiega il consigliere regionale del PD Gianluca Daniele – La struttura è sicuramente ben tenuta e ci lavorano persone con altissima professionalità e competenza, nonostante una grave situazione di emergenza. Le principali esigenze sono la riapertura del pronto soccorso e della radiologia che, in conseguenza dell’alluvione del 28 ottobre scorso, sono stati chiusi perché fortemente danneggiati, e l’avvio della rianimazione, reparto fondamentale per un ospedale che vede nella chirurgia uno dei punti di eccellenza. Bisogna – conclude Daniele – far si che il nuovo piano sanitario tenga conto dei problemi evidenziati. Frattamaggiore e l’area circostante meritano che l’ospedale cittadino lavori a pieno regime e per far ciò, anche in questo caso, lo sblocco del turnover deve essere il punto di partenza perché la sanità campana possa risollevarsi. Dal mio canto ho preso l’impegno di seguire con costanza le problematiche che sono emerse e di sollecitare la riapertura del pronto soccorso”.