Mar. Ott 4th, 2022

SANTA MARIA CAPUA VETERE – ennesimo omicidio suicidio, questa volta è successo a Santa Maria Capua Vetere, dove i militari, su segnalazione di un familiari, sono intervenuti in un appartamento ed hanno rinvenuto due cadaveri. Dai primi rilievi emerge che Franco Sorbo, 47 anni, avrebbe ucciso la moglie Teresa Cotugno, 50 anni, e poi si è tolto la vita. I carabinieri quando sono giunti nell’appartamento hanno rinvenuto il corpo della donna era nel letto, e quello del marito riverso a terra con accanto la pistola con la quale avrebbe sparato alla moglie e poi tolto la vita.

La pistola cal. 9×21 utilizzata per commettere l’efferato delitto è stata rinvenuta ai piedi dell’uomo.

Non risultano denunce di stalking/maltrattamenti in famiglia.

I primi accertamenti rivelano che Sorbo, ex guardia giurata, deteneva legalmente l’arma. Gli elementi raccolti nell’immediato fanno ritenere si tratti di omicidio-suicidio.