Ven. Ago 19th, 2022

MILANO- Sono le 4 di stamane, quando una pattuglia della Compagnia Carabinieri Milano – Porta Magenta ha tratto in arresto un senegalese di 21 anni, già noto come rapinatore.

A bordo del tram nr.15, il malvivente ha avvicinato una coppia di equadoregni, strappando l’iphone dalle mani della donna, una 29enne al terzo mese di gravidanza, per poi fuggire alla fermata di via Saponaro. Il marito, un 35enne, non ha esitato a inseguire il rapinatore e ha dato l’allarme al 112. I militari lo hanno quindi raggiunto e immobilizzato in via Baroni, dopo un tentativo di reazione.
Il malfattore, condotto a San Vittore, dovrà rispondere di rapina e resistenza a pubblico ufficiale. La vittima è stata invece trasportata presso l’ospedale San Paolo, da dove è stata dimessa con la sola prescrizione del riposo.