Gio. Mar 30th, 2023

SESSA AURUNCA-Nelle prime ore della mattinata odierna, nelle province di Caserta, L’Aquila, Oristano e Avellino, i Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca, coordinati dai Magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 6 indagati, ritenuti responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso.

L’indagine, ha consentito, tra l’altro, di accertare la sussistenza di un’associazione a delinquere operante nella provincia di Caserta ed in particolare nei territori dei comuni di Sessa Aurunca, Carinola, Cellole, nonché nel basso Lazio, riconducibile al clan Esposito cd “muzzoni“.

L’ordinanza eseguita dai Carabinieri di Sessa Aurunca di cui all’odierna esecuzione di 6 ordini di custodia cautelare in carcere da parte dei Carabinieri della compagnia di Sessa Aurunca è stata coordinata dai Magistrati della DDA di Napoli, Procuratore Capo Giovanni Colangelo, Procuratore Aggiunto Giuseppe Borrelli e dai Sostituti Catello Maresca, Alessandro D’Alessio e Maria Laura Laila MORRA.