Mar. Ott 4th, 2022

CURTI- Nel pomeriggio di ieri, durante un predisposto servizio finalizzato alla verifica della sicurezza sui luoghi di lavoro, i carabinieri del Comando Stazione di San Prisco, unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Caserta, hanno eseguito un controllo presso alcune ditte impegnate in Curti (Ce), alla via Nazionale Appia, presso cantiere edile pubblico. Nel corso del controllo sono stati deferiti, in stato di libertà, il legale responsabile di una ditta di Casapesenna, per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. I Carabinieri hanno denunciato anche il socio amministratore di una ditta di Aversa per l’accertata presenza di tre lavoratori, non regolarmente assunti e per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di  lavoro. In questo secondo caso è stata anche sospesa l’attività lavorativa. Complessivamente sono state elevate sanzioni amministrative pari a € 15.000.

Controllate anche ulteriori due ditte, una di Casagiove e l’altra di Casapulla, presso le quali i militari dell’Arma non hanno riscontrato alcuna irregolarità.