Mar. Mag 24th, 2022

È successo a Spresiano, previncia di Treviso, dove un uomo, 80 anni, ha ucciso la nuova, 50 anni, a fucilate mentre stendeva i panni, poi è entrato in capanno e si è tolto la vita. La donna è stata trovata riversa in giardino, mentre l’uomo in un capanno degli attrezzi con accanto un fucile da caccia. Per gli inquirenti è un caso di omicidio-suicidio. Sembra che tra i due i rapporti erano tesi.
I militari stanno interrogando parenti e conoscenti, ma la dinamica sembra accertata: la donna è stata uccisa in giardino a fucilate mentre stendeva i panni, quindi l’anziano è entrato nel capanno, dove si è tolto la vita sparandosi un colpo alla testa.