Gio. Dic 8th, 2022

Una tragedia evitata grazie al tempestivo allarme lanciato dal figlio della coppia che abita al piano di sotto dell’edificio dove si è sfiorata una tragedia. un uomo ha tentato di uccidere la moglie di 51 anni e la figlia di 21 anni. È successo a Coccaglio, in provincia di Brescia. I carabinieri quando sono arrivati nel garage dell’abitazione hanno trovato taniche di benzina, forse l’intenzione dell’uomo era quella di dare fuoco allo stabile. Le due donne hanno riportato ferite lievi e sono state trasportate all’ospedale per le cure del caso. L’uomo è stato arrestato dai militari. Al momento non si conoscono le ragione che hanno portato l’uomo a commettere l’insano gesto.