Mar. Nov 29th, 2022

Come riferisce Il Gazzettino, secondo la denuncia della mamma, in tre si sarebbero avvicinati a lei e alla figlia sabato pomeriggio, mentre transitavano nel sottopasso pedonale della stazione ferroviaria di Mogliano, in provincia di Treviso. Dei tre, una donna, che si era avvicinata con modi gentile, all’improvviso avrebbe tentato di strappare dalla mano della madre la piccola per prenderla in braccio. Ma, nonostante lo shock, la reazione della mamma, che nel marsupio aveva l’altro figlio di 4 mesi, ha fatto sì che il presunto rapimento fallisse. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che passano al setaccio le telecamere della videosorveglianza. Secondo quanto riferito la mamma della piccola i presunti rapitori sarebbero persone dell’Est. “Non sappiamo esattamente che intenzioni avessero – ha poi raccontato a Il Gazzettino il marito della donna, anche lui sconvolto per l’accaduto -. Ma è molto preoccupante”. Gli inquirenti non escludono anche che si sia trattato di un tentativo di borseggio.