Sab. Dic 3rd, 2022

Nonostante le polemiche messe in campo dalle opposizione sul limite del contante, il governo Meloni tira dritto e dal primo gennaio del 2023, il tetto all’uso del contante passa da mille a 5mila euro. La misura contenuta nella bozza di decreto modificherà l’attuale normativa, secondo cui il tetto dal primo gennaio sarebbe stato ridotto da duemila a mille euro. Quindi si torna a poter prelevare contante rispetto all’idea di ridurlo a mille euro. Dal primo gennaio chiunque può prelevare e spendere in contanti cinque mila euro. È quanto previsto dal decreto aiuti quater, che arriva sul tavolo del Consiglio dei ministri in discussione in queste ore.