Mar. Mag 24th, 2022

TORINO- Giovedì 8 e venerdì 9 giugno, presso le Molinette di Torino, verrà presentato l’innovativo intervento realizzato dall’equipe del reparto di urologia dell’ospedale piemontese in collaborazione con l’Institute of Urology di Londra, che hanno sperimentato una tecnica per la ricostruzione del pene. La scoperta è l’unica soluzione per ridare vitalità all’uomo colpito da patalogie che colpiscono l’organo riproduttivo.

Alla presentazione della nuova tecnica, ci sarà un operazione in diretta nell’Aula Magna A.M. Digliotti nel corso del Congresso “Innovazioni in chirurgia ricostruttiva e robotica in urologia”. Saranno sottoposti ad intervento un paziente che ha subito l’asportazione dell’organo genitale a causa di un tumore e un giovane affetto da micropene, rara condizione caratterizzata dal mancato sviluppo del pene. la nuova tecnica dà molte speranze a chi subisce traumi per via di condizioni di salute che intaccano l’organo riproduttivo.