Mar. Ott 4th, 2022

Per ovviare alla crisi dell’Energia torna in pista il rigassificatore a Brindisi: sul Rapporto Sud del Sole 24 Ore del 1° aprile tutte le ipotesi in campo per fare l’impianto. A distanza di vent’anni dalla bocciatura dell’iniziativa proposta da British Gas nell’area portuale si torna a parlare dell’infrastruttura strategica alla luce della crisi generata dalla guerra in Ucraina: ora si parla di costruire una struttura galleggiante. La soluzione offshore eviterebbe le localizzazioni a terra e anche l’opposizione di comitati vari, si legge sul Rapporto Sud. Ma non mancano altri no, come quelli per il parco eolico galleggiante della Odra Energia, al largo della costa adriatica del sud Salento, 1,3 Gw e 4 miliardi di investimento. È a 12 chilometri dalla costa, ritenuto coerente con il piano paesaggistico regionale, ma 68 comuni sono contrari tranne uno, quello di Minervino di Lecce.