Dom. Ago 7th, 2022

TRENTOLA-  Come tutte le mattine si era alzato per recarsi all’interno del Jambo per la consueta passeggiata nella pista ubicata nel centro commerciale. Un uomo, 52 anni è morto mentre faceva jopping. Colto da malore improvviso l’uomo ha avuto un mancamento di respiro, si è accasciato al suolo ed è morto all’istante. La causa sarebbe un infarto galoppante che gli ha fermato il cuore.

Sul posto sono giunti i carabinieri che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Il corpo dell’uomo residente a Lusciano, dopo l’arrivo del carro funebre, è stato portato nella sua abitazione. Sgomento tra i familiari, che pochi minuti prima l’avevano visto uscire per la consueta corsa mattutina, e poco dopo è ritornato a casa senza vita.